Le parole fertili

Standard

Da anni sono a conoscenza di sistemi per abattere l’inquinamento prodotto con la nostra inevitabile vita quotidiana, dal consumo spropositato della carta, all’inquinamento luminoso, al più famoso e tristemente radicato inquinamento da traffico automobilistico.

Non sapevo che si potesse agire concretamente anche continuando a fare quello che in questo preciso momento sto facendo…scrivere in un blog.

Secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, una sola visita in un blog produce una quantità di CO2 pari a 0,02g che sembrerebbero una nullità se non fosse che per un sito con 15mila visite al mese, questo siginfica una produzione di 3,6kg di CO2 all’anno.

Le stime scientifiche valutano la capacità di un albero di assorbire ogni anno almeno il doppio di quantità di anidride carbonica, per cui l’equazione è facile: un blog, un albero.
Ora è possibile diventare blog a impatto zero, grazie all’iniziativa “Make it green“, che in collaborazione con l’Arbor Day Foundation, sta mobilitando l’opinione pubblica per prendere coscienza dell’impatto della vita quotidiana (di noi occidentali soprattutto) sulla salute del pianeta.
Seguendo alcune semplici istruzioni, reperibili facilmente in rete, sarà possibile far piantare, gratuitamente, un albero per ciascun nostro blog, il ché garantirà un impatto zero della nostra attività per i prossimi 50 anni!

Ho sempre pensato che la comunicazione telematica fosse ben altro che stare avanti ad una infinità di pixel, e l’idea di poter essere partecipe della nascita di un albero (in questo momento in Germania), con un blog Carbon Neutral, mi convince a scrivere sempre di più.

Del resto si sa…Un buon blog da sempre i suoi frutti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...