Creare

Standard

“And Adam took the ribs from his side and created a fire.
And from the fire appeared
EVE”

Spacca il velo della percezione Britt Randle, l’artista canadese autore di questo video.

Creare è termine complesso… si aggira nella mente delle persone, affiora e s’inabissa continuamente, sino a dar sfogo alla sua forma, alla sua concretizzazione: la creazione.
Ma l’idea, prima di realizzarsi in opera tangibile, si alimenta e vive, raccogliendo e analizzando informazioni, sensazioni ed opportunità.

Randle crea sovrapponendo spazi, esperienze. Come i suoi quadri, frutto di più strati posti l’uno sull’altro, sino ad ottenere una superficie vergine e allo stesso tempo irrimediabilmente corrotta. Le sue tavole di legno sono, in superficie, appunti di quaderno, cartacce. Sono vecchi giornali un tempo fogli bianchi e ora veicoli di storie, pronte a cedere visibilità e anima ai colori dell’artista.

Ogni opera, ogni spunto del genio poggia su solide basi. Siano esse esperienze immateriali od oggetti della vita quotidiana.
Napoli, settembre 2012
Partecipo ad un dibattito tra amici, mi spiegano che in alcuni contesti, in alcune città, l’inciviltà è innata. Mi arrabbio, rigetto l’idea, cerco di spiegare che è una stupidità assurda affermare questo.

Poi ecco Britt Randle, mi viene in soccorso. Eve, nel suo metaracconto della Creazione mi offre la chiave di lettura che cercavo. Nulla si crea dal nulla, e il risultato di un processo (di pensiero, di lavoro, di meditazione) è sempre la somma o comunque l’unione, di elementi preesistenti.

E così gli strati sovrapposti finiscono per modificare per sempre anche l’esperienza umana. E il colore, steso su anni di angosce, ignoranze e povertà, non può che restituire un’immagine che ne racchiuda, in un istante, l’essenza.

Tornando a casa, dall’auto che mi precede un pezzo di carta viene deliberatamente gettato a terra. E mi dico, sicuro, che l’inciviltà è la più grande e diffusa creazione del genere umano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...